• Home
  • Blog
  • Bassano del Grappa: Conosci il Ristorante Ca Sette?
bassano del grappa

Bassano del Grappa: Conosci il Ristorante Ca Sette?

Sei appena arrivato in questa bellissima città situata nel nord-est d’Italia, con tante piccole case e strade che ti fanno perdere di vista, con un paesaggio meraviglioso?

E che ne dite di un posto in cui avere un meritato riposo, che era degno anche per i soldati di Napoleone Bonaparte?

Visita Bassano del Grappa e conosci il ristorante Ca Sette!

La città di Bassano del Grappa

La città di Bassano del Grappa è una delle meraviglie del Veneto: ha visto numerose battaglie nel periodo tra il 600 e il 700 e nella prima guerra, come territorio strategico, situato tra Venezia e altri centri commerciali situati nella Provincia di Vicenza.

Vuoi conoscere le cantine della provincia di Vicenza? 

In questo periodo, il territorio viene notato economicamente, si trasforma in un importante centro agricolo e commerciale, attirando investitori per costruire meravigliosi villaggi, come il ristorante Vila Sette.

Un po ‘della Villa Setecentesca

La nobile famiglia veneziana, la Golini-Sette nell’anno 1700 inaugura questa reliquia per periodi di riposo nel periodo estivo.

Questo giardino ospitò anche gli illustri soldati di Napoleone nel periodo della Battaglia di Brenta.

Finalmente nel 1957 fu trasformato in ristorante e riformato nel 1994, come vediamo oggi.

bassano del grappa ca sette

Durante la primavera in Italia, il gusto per la cucina è conservato con ingredienti di stagione, e la stella della stagione è  l’asparago!

E sì, l’asparago bianco di Bassano è uno dei più richiesti dalla cucina genuina, l’Aspargo DOP – Denominazione di Origine Protetta – il che significa che l’ambiente geografico prodotto da tale ingrediente è delimitato. Deve rispettare regole rigide prodotte stabilizzate dalla produzione controllata.

Ora descrivo come è stata la mia esperienza con il ristorante, con le descrizioni dei piatti e delle foto.

Primo piatto

Ravioli con asparagi verdi rombo e sedano rapa

Un gigantesco raviolo: la crema comprendeva l’intero piatto, una raffica di profumo di sedano tagliato con cura, adornata con la pelle croccante di nasello.

Nel complesso è stato bello assaggiare il ripieno di questa specialità, dal momento che aveva il sapore molto pescoso con il contrasto e il profumo caratteristico del sedano.

bassano del grappa ristorante ca sette

Risotto mantecato con asparagi e ricciola

Un piatto delicato, ma molto gustoso, con i chicchi di riso cucinati con cura al punto, senza molto e senza meno: basta colpire la cottura perfetta.

La ricciola (un tipo di pesce che nasce nel fiume e cresce nel mare) ha un sapore molto delicato e allo stesso tempo consistente, sapendo che sullo sfondo ha lasciato un retrogusto più piccante, ho chiesto al caro cameriere che mi ha risposto gentilmente che era cotto e preparato con lo shoyu.

(che ha dato quel sapore frivolo e incondizionatamente autentico).

bassano del grappa ca sette

Sorbetto con frutti esotici con oleo di oliva e Sale Maldon

L’idea del sale Maldon mi ha fatto un po ‘paura: è un sale che porta il nome di un’inglese che vive nell’Essex.

Ma è servito a enfatizzare il sapore di Passion Fruit e Tangerine inseriti nel piatto, che ha prodotto un equilibrio di acidità in bocca, producendo il piatto più goloso.

Il gelato era mango e lo sciroppo di frutta scivolava sul dessert, e il sapore che rimaneva nel mio palato era sublime e splendente.

bassano del grappa ca sette

Bianco di Branzino com pomodoro marinato, polvere di olive e cipolla croccante

Ti capita l’idea che il pesce bianco sia insaporito? Puoi dimenticare. Qui lo chef Alex Lorenzon crede che la ricchezza di un piatto dipenda sempre dalla buona provenienza degli ingredienti, dalla stagionalità e, naturalmente, da un pizzico di abilità e esperienza culinaria.

Questo piatto merita una considerazione speciale perché anche dopo aver provato tutti i piatti precedenti, automaticamente è stato aperto un posto nel mio stomaco al momento della presentazione (che in realtà è arrivata alla famosa ghiottoneria) e la curiosità sul piatto.

Il profumo delle olive era avvolto con pomodori cotti con cura e condito con specie ancora segrete – la sinfonia si concludeva con la morbidezza del pesce molto ben tagliato, e con un sapore equilibrato e un tocco di acidità della cipolla croccante.

Restaurante Ca Sette Bassano

Per concludere la giornata…

Sorpresa dalla bellezza del villaggio, dalla compagnia e dal servizio: lo staff era sempre presente e attento, molto disponibile e attento.

Mi è piaciuto il servizio spontaneo e allo stesso tempo formale, con sorriso ed efficienza.

Mi ispira sempre a frequentare luoghi in cui non solo l’ospite è un protagonista, ma è parte di tutto il complesso, la struttura partecipa e lo staff fa la sua parte come motore di benessere e gioia.

Certamente voglio tornare qui più spesso.

Per gli interessati, organizzano anche eventi che possono contenere fino a 200 persone. Per maggiori informazioni su questo e altri eventi, clicca qui.

Veneto, Vicenza

Comments (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anima e sorriso brasiliani per prendere la vita con leggerezza e consapevolezza

Raccontiamo insieme la tua storia?

Contattami subito

Sono il tuo concierge personale di vino italiano: consulenza enogastronomica italiana, partnership per promuovere eventi in Italia, servizio di consulenza personalizzata per il vino (concierge del vino), partnership per il tuo marchio.

Inviami un’e-mail per qualsiasi richiesta, oppure chiamami direttamente.

Compila il form per ogni richiesta

    Nome *

    Email *

    Telefono

    Il tuo messaggio

    Acconsento al trattamento della privacy

    Gossip Wine | E-mail: info@gossipwine.com | Tel. +39 333 626 6431 | Mappa del sito | Privacy Policy | Cookie Policy | by Evisole Web Agency

    ×